venerdì 1 aprile 2011

Riflessioni sull'intersezione di sessismo e razzismo

Ci segnalano (e segnaliamo) l'apertura del blog di Sonia Sabelli, Riflessioni sull'intersezione di sessismo e razzismo. Quella dell'articolazione / intersezionalità di sessismo e razzismo è una questione  che, come sa chi in un modo o nell'altro ci "segue", ci sta particolarmente a cuore essendo stata un po' il filo conduttore di Marginalia dalle cosiddette "origini". Un tema ancora poco esplorato in Italia (e soprattutto poco "agito"), seppure - rispetto alla situazione che sembrava emergere dal primo articolo che avevamo dedicato al tema ovvero L'innocenza di Eva, pubblicato originariamente sulla rivista Altreragioni nel lontano 1999 - moltissima strada è stata fatta. Negli ultimi anni la teoria e pratica femminista italiana ha progressivamente dato uno spazio sempre maggiore all' articolazione/intersezione di razzismo e sessismo. Su un piano "militante", nell'autunno 2007, a pochi mesi dalla pubblicazione di quello che ancora definiamo il mitico numero di Zapruder dedicato ai femminismi transnazionali, Donne di mondo, una grande manifestazione femminista a Roma denunciava con forza le strumentalizzazioni in chiave securitaria e razzista della violenza sulle donne, inserendo così il nodo sessismo/razzismo al centro dell'agenda politica. Su di un piano più "teorico", negli ultimi anni si sono moltiplicate in Italia le pubblicazioni, i convegni, le traduzioni di saggi e gli incontri su questa questione (e per una rassegna non esaustiva rinviamo agli articoli correlati in coda a questo post), tutte cose che hanno offerto stimoli sempre nuovi per il proseguimento della ricerca. Ma tanto resta ancora da fare. Accogliamo quindi con immenso piacere l'apertura di questo nuovo spazio di condivisione e discussione sull'intersezione di sessismo e razzismo, questione che viene indagata nei suoi molteplici e complessi aspetti e offrendo una serie notevole di pubblicazioni e materiali di approfondimento. Quindi ... buona esplorazione a tutte/i.

(Alcuni) articoli correlati in Marginalia:

No all'islamofobia in nome del femminismo!
Christine Delphy: Un universalisme si particulier
Gener-Azioni contro sessismo e razzismo
States of Feminism / Matter of States
La bella, la bestia e l'umano
Intersezioni tra razzismo e sessismo nell'Italia contemporanea
Noi/altre: sguardi incrociati su sessismo, razzismo e privilegio
Una scheda bibliografica per La straniera
Sexe, race, classe
We are not accomplicies!
Economia politica dello stupro
Tra razzismo e sessismo: ricordo dell'Africa Orientale
La matrice della razza

3 commenti:

sonia ha detto...

grazie!

marginalia ha detto...

Ma grazie a te ;-)

doriana ha detto...

ho visto mi piace molto, grazie... ti lascio questo link perchè credo ti possa interessare (te ne avevo parlato) : http://suddegenere.wordpress.com/2011/04/06/il-passaporto-grigio/ un abbraccio e a presto