giovedì 27 marzo 2014

Maledetto Sud

A partire dal recente volume di Vito Teti Maledetto Sud (Einaudi 2013) e mettendo a confronto diverse forme artistiche che s’interrogano sul rapporto arcaicità/modernità, Nord/Sud, stereotipi/realtà, come anche su molte altre sfaccettature rivelate da queste contrapposizioni, sabato 29 marzo dalle ore 18,30 presso la Libreria delle Moline (via delle Moline, 3 - Bologna) una serata di discussione e riflessione che, strutturata con il filo conduttore dell’intervista all’autore condotta da 100 Thousand Poets for Change – Bologna, sarà frammezzata da interventi musicali della band calabro-emiliana Il Parto delle Nuvole Pesanti, dalla proiezione del corto Le Corbusier in Calabria di Fabio Badolato e Jonny Costantino e di alcune immagini dalla serie Italy Below di Giulio Rimondi e le memorie e re-invenzioni del liutaio Vitantonio Malfarà. Per maggiori info Pina Piccolo 3386268250

1 commenti:

Cirano ha detto...

ottimo...vito teti è uno dei nostri punti di riferimento!!