sabato 3 ottobre 2009

Libertà di stampo femminista

Io oggi non sarò a Roma per la cosiddetta manifestazione per la libertà di stampa. Avevo tantissimi dubbi prima che fosse rimandata per onorare "i nostri ragazzi" morti a Kabul, figuriamoci adesso. Non posso esserci neanche con dei distinguo, che pur condivido pienamente. Non so Ella dove sarà, qual'era il senso del suo 3 ottobre sabato timida manifestazione, forse le do un senso che non ha, ma riprendo il suo passaparola (fugaci e irresistibili momenti di femminismo)
.

1 commenti:

Ella ha detto...

Cara Vincenza,
anche io ho parecchi dubbi su questa manifestazione,
e mi fa molto piacere che tu abbia ripreso la mia post-ella interpretandola nel tuo blog.
Quello che manca è più spazio alle voci femministe, tante e diverse tra loro, qui e fuori dall'Italia.
baci femministi
ella de riva