mercoledì 20 maggio 2009

Ancora tre giorni per scegliere da che parte stare

Mancano solo tre giorni alla manifestazione Da che parte stare che si terrà sabato 23 a Milano. Questa manifestazione nasce dall'appello Da che parte stare lanciato da un gruppo di donne e uomini migranti nel febbraio scorso e fatto proprio da un'affollata assemblea di antirazzisti/e e migranti a Bologna il 7 marzo che aveva rilanciato l'idea di una grande mobilitazione nazionale. In questi mesi Da che parte stare ha raccolto l'adesione di numerose realtà antirazziste e migranti, che si ritroveranno a Milano sabato per dire ancora una volta no al razzismo istituzionale, al pacchetto sicurezza, alla Bossi-Fini, ai Centri di identificazione ed espulsione, ai cosiddetti respingimenti verso la Libia e alle strumentalizzazioni in chiave razzista e sessista.
Per i/le poche ancora indecisi/e, nel sito Da che parte stare trovate tutte le info per le iniziative di questi giorni, le adesioni, i materiali da scaricare e gli orari/mezzi per arrivare a Milano da Bergamo, Bologna, Brescia, Mantova, Roma, Torino e Suzzara ...
Per il resto auto-organizzatevi e cercate di esserci: it's time to take side. Italian and migrant men and women against the crisis, against racism!

________________________

Articoli correlati in Marginalia:

E il settimo giorno, come Dio, anche le attiviste femministe si riposano ...
Vivre libre ou mourir. Per Mabruka, suicida in un Cie
Nell'Italia neocoloniale ogni silenzio è oramai complice
Storia di Kante
Razza, privilegio e identità
.

0 commenti: