martedì 3 febbraio 2009

Tra assordanti bla bla bla bla bla bla bla, pensando alle donne di Gaza ...


Tra assordanti bla bla bla bla bla bla bla, pensando alle donne di Gaza, alle migranti in sciopero della fame a Lampedusa, a quelle che saranno espulse domani, a quelle che forse arriveranno e quelle che non arriveranno mai. Alle donne di qui e là. A me. Agli stupri e ai nuovi linciaggi, alla storia che sembra ripetersi. E alla nostra fatica.

_________________

L'immagine è da una performance di Mona Hatoum, Road Works (1985). Articoli correlati in Marginalia:

Musulmane rivelate
Per non tornare alle Crociate
Over my dead body
Gaza. Dei vivi che passano
Sommovimento antisessista e antirazzista
Razzismo: un nodo da districare
Sessismo e razzismo: informazione e deformazione
.

5 commenti:

samie ha detto...

aderisci alla rete pro palestina...linkiamoci in un'unica catena!

samie ha detto...

puoi prendere il post...per gli aspetti pratici sto contattando persone un po' più esperte. Credo che ognuno di noi debba contribuire come meglio crede. ci linkiamo a vicenda 8forse c'è un modo automatico per farlo...or chiedo).

LA mia idea è quella di tenere viva l'informazione per non permettere a nessuno di dimenticare...poi magari si potrebbe fare qlcosa di più concreto, ma...un passo alla volta :-)
Grazie per l'adesione!

v. ha detto...

Grazie a te, Samie. Mi faccio viva appena riesco a preparare il post

samie ha detto...

ok...appena sei pronta lasciami un commento che ti incateno :-)
diffondi l'iniziativa se ti va!

v. ha detto...

Diffondo certo e verrò presto a farmi incatenare ;-)