lunedì 9 gennaio 2012

Questions Féministes : sosteniamo la memoria storica dei femminismi

Mentre NQF - indubbiamente le più prestigiosa rivista femminista in lingua francese -, festeggia i suoi trent'anni con l'uscita di un numero speciale (Amies), per il mese di marzo è prevista la pubblicazione di un volume che non può mancare nelle nostre biblioteche. Ci riferiamo a Questions Féministes (1977-1980), un testo che raccoglie i primi otto numeri, pubblicati tra il 1977 e il 1980, di Questions Fèministes, la rivista diretta da Simone De Beauvoir dalle cui ceneri nascerà poi Nouvelles Questions Féministes. Questi numeri, che raccolgono (tra gli altri) articoli di Christine Delphy, Colette Guillaumin, Monique Wittig, hanno giocato un ruolo precursore in quelli che oggi definiamo "studi femministi" o "di genere" ma, disgraziatamente, sono attualmente di difficilissima consultazione: in Francia sono reperibili solo nella Biblioteca Marguerite Durand e alla Bnf (entrambe a Parigi), in Italia (a quanto ci risulta) solo a Roma, ma in forma lacunosa. Ben venga dunque questa pubblicazione che mette finalmente a disposizione di tutte e tutti questo materiale prezioso, non solo dal punto di vista storico. Vi invitiamo pertanto a sostenere questa pubblicazione, acquistando in anticipo il volume presso l'editore, le insostituibili Editions Syllepse.

1 commenti:

Rosetta ha detto...

Non parlo francese ma l'idea di sostenere pubblicazioni femministe mi sembra così bella che cercherò una volta capito come fare la richiesta nel sito di prenderne almeno una copia da regalare ad una mia amica!