giovedì 11 ottobre 2012

XM24 / Nessuna ipoteca sul futuro

Una sciagurata politica di speculazione edilizia unita a una variante ai lavori della Tav che stravolgerà ulteriormente il territorio della Bolognina, quartiere storico di Bologna, mette a rischio l'esistenza di XM24, uno spazio che tanto ha rappresentato negli ultimi dieci anni per molte/molti di noi (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ...). Una parte considerevole di XM24 rischia infatti di venir rasa al suolo impedendo di fatto che in questo spazio possano continuare a svolgersi i progetti portati avanti sinora. A tutti e tutte coloro che a vario titolo attraversano XM24, agli abitanti della Bolognina, agli attivisti impegnati nella difesa del territorio urbano dalla speculazione edilizia e dalla rendita parassitaria, alle realtà autogestite colpite dalla miope politica di gestione degli spazi di questa Amministrazione, XM24 chiede di prendere parte attivamente al percorso pubblico che sta intraprendendo, intervenendo alle assemblee aperte di gestione il martedì sera alle 21 e alle altre iniziative previste e firmare e far circolare la petizione online, Nessuna ipoteca sul futuro

0 commenti: