lunedì 21 maggio 2012

Marginalia Sistas blog

Già da tempo avevo letto Hey sista, go sista di Minerva Jones e mi è sempre mancato il tempo di inviarle un thanks via web, cogliendo magari anche l'occasione per nominare altre sistas blog. Potrà forse sembrare strano che lo faccio ora, invece di sfruttare questi pochi minuti liberi per parlare di cose ben più gravi e urgenti - terremoti, bombe, morti. Eppure ha un senso, ha senso l'esistenza di certi luoghi - luoghi non solo virtuali -, luoghi di scambio, sostegno e relazioni. Grazie dunque ad alcune delle sistas (poiché ovviamente la lista potrebbe essere molto più lunga), con le quali Marginalia sente in questo momento di condividere - in maniera diversa - frammenti di resistenza : Sud De-GenereDonne sull'orlo di una crisi, Sguardi Sui Generis, Les Entrailles de Mademoiselle e Migranda

3 commenti:

Minerva ha detto...

E l'altra cosa davvero intensa è questa nostra ricerca anche di contatto personale :-)))
Un abbraccione, mia cara!

suddegenere ha detto...

eccome se ha senso! oggi più che mai....ed io ricambio di cuore. grazie Vi e a prestissimo :-)

marginalia ha detto...

:-)
Buona, buonissima giornata, ad entrambe
e ... a presto