lunedì 23 agosto 2010

Angela Davis sul "rifiuto" di Judith Butler

Un intervento di Angela Davis a proposito del rifiuto di Judith Butler del Zivilcourage Prize (il premio al "coraggio civile" che le era stato assegnato in giugno dal pride di Berlino), rifiuto motivato da Butler dalla necessità "di prendere le distanze dalla complicità con il razzismo". Davis parte da questo episodio per sottolineare la necessità, nella lotta teorica/politica, di un approccio di tipo intersezionale dei diversi sistemi di dominio (classe, "sesso", "razza") ... Trovate il video di questo intervento (con relativa traduzione in italiano) nel sito de Ilmegafonoquotidiano. Buona visione/lettura

0 commenti: